Napoli, omicidio in strada a Piscinola: ucciso 30enne

·1 minuto per la lettura

Omicidio in strada a Napoli. Un uomo di 30 anni, Antonio Avolio, già noto alle forze dell'ordine, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in via Teano, nel quartiere Piscinola, zona nord del capoluogo partenopeo. Presenti sul posto i Carabinieri, che hanno avviato le indagini. La dinamica dell'accaduto è in corso di accertamento. Il 30enne è stato raggiunto da due colpi di arma da fuoco mentre era in sella a un motorino. L'agguato è avvenuto all'incrocio con via Comunale Piscinola, Uno dei due colpi lo ha raggiunto alla zona cervicale.

Nel 2016 Avolio era stato arrestato per estorsione e nel 2020 è stato scarcerato dal penitenziario di Tolmezzo (Udine). Sull'accaduto sono in corso indagini dei Carabinieri della compagnia Stella e del Nucleo investigativo di Napoli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli