Napoli, rissa a funerale tra titolari pompe funebri: un ferito

Napoli, 29 lug. (LaPresse) - Un 51enne di Calvizzano, in provincia di Napoli, titolare di un'agenzia di pompe funebri è stato arrestato dopo aver schiaffeggiato un 71enne di Pozzuoli, impiegato nello stesso settore, durante un funerale nella chiesa del Divin Maestro a Quarto Flegreo, nel napoletano. Il 51enne, insieme a un 33enne già noto alle forze dell'ordine e a una terza persona, in via di identificazione, si è presentato alle esequie e ha aggredito il suo concorrente, intimandogli di non lavorare mai più a Quarto, per accaparrarsi il monopolio del settore nella zona. Il 71enne è stato portato all'ospedale Santa Maria delle Grazie dove i medici hanno riscontrato contusioni facciali da percosse giudicate guaribili in cinque giorni. Gli aggressori sono stati fermati mentre si trovavano in auto. Dopo le formalità di rito sono stati portati nel carcere di Poggioreale.

Ricerca

Le notizie del giorno