Napoli, sciopero taxi, centinaia di auto occupano piazza Plebiscito>

Una marea di automobili bianche ha invaso piazza del Plebiscito a Napoli per protestare contro la liberalizzazione del settore che porterebbe all'introduzione sul mercato di multinazionali come Uber. Oltre 300 le vetture parcheggiate nell'area pedonale compresa tra il Palazzo Reale e la Basilica di San Francesco di Paola. La mobilitazione odierna non era stata annunciata dalle organizzazioni sindacali. Inevitabili le ripercussioni sulla mobilità cittadina. xc9/trl

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli