Napoli: sindaco Manfredi ha presentato Giunta, 5 le donne

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Napoli, 22 ott. (askanews) - Questa mattina il nuovo sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha presentato la sua Giunta, nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino. Sono cinque le donne a far parte della nuova squadra comunale, a partire da Maria Filippone, che sarà Vicesindaco con delega all'Istruzione e alla Famiglia e già dirigente scolastica dei Licei Genovesi e Sannazaro. Al Bilancio è stato scelto Pier Paolo Baretta, docente di Storia dell'Economia alla Pontificia Università Antonianum di Roma. Inoltre già sindacalista, deputato e Sottosegretario all'economia nei Governi Letta, Renzi, Gentiloni e Conte II. Edoardo Cosenza, che sarà l'assessore alle Infrastrutture e mobilità, è stato Assessore ai Lavori pubblici della Regione Campania ed è docente di Tecnica delle Costruzioni all'Università Federico II e presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli. All'Urbanistica c'è Laura Lieto, docente di Teoria dell'Urbanizzazione all'Università Federico II, mentre Teresa Armato, giornalista, già senatrice, assessore regionale al Bilancio, ai Trasporti, alla Sanità, al Turismo e vicepresidente della Provincia di Napoli, è assessore all'Ambiente.

Alle Politiche sociali è stato scelto Luca Trapanese, fondatore di "A Ruota Libera Onlus" che si occupa di progetti legati alla disabilità, della Comunità per ragazzi disabili senza genitori "Il borgo Sociale" ed una casa famiglia per bambini con gravi malformazioni, unica in tutto il Sud Italia, "La Casa di Matteo".

(segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli