Napoli su Soumaoro, Preziosi: "Proveremo a trattenerlo"

Sono bastate pochissime partite, quattro per l'esattezza, ad Adama Soumaoro per mostrare a tutti le sue enormi qualità: arrivato al Genoa a gennaio in prestito con diritto di riscatto dal Lille, il roccioso difensore francese ha già una pretendente di lusso.

Trattasi del Napoli, come confermato ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss' dal patron ligure Enrico Preziosi: da parte sua c'è comunque la volontà di fare un tentativo per trattenerlo a Genova, sborsando i 10 milioni previsti per il riscatto.

"Soumaoro è un calciatore importante che al Napoli ricorda molto Koulibaly. Con noi ha avuto un grande impatto e proveremo a trattenerlo, ovviamente sempre senza alcun contrasto con lui. In casi come questi è la volontà del ragazzo a contare: se avrà piacere a restare ne saremo felici".

Negli ultimi anni le trattative di calciomercato tra Genoa e Napoli sono state pressoché assenti o infruttuose.

"Le nostre relazioni di mercato col Napoli sono inesistenti, da sempre praticamente. In 15 anni abbiamo chiuso poche operazioni: solo Mesto e Pavoletti. Evidentemente non abbiamo giocatori che stuzzicano il loro interesse. Younes? L'abbiamo chiesto, ma l'affare non è andato in porto come sempre. Forse non c'è empatia con De Laurentiis".

Soumaoro si è messo in bella mostra prima della sospensione del campionato: all'attivo ha già un goal realizzato nel successo per 3-0 ottenuto dal Genoa sul campo del Bologna lo scorso 15 febbraio.