Napoli, uccisi due giovani incensurati

·1 minuto per la lettura
Carabinieri (Italian police force) car. Italy
Carabinieri (Italian police force) car. Italy

Duplice omicidio ad Ercolano, in provincia di Napoli. Due ragazzi incensurati, di 26 e 27, sono stati uccisi a colpi d'arma da fuoco. Il fatto di sangue è avvenuto in via Marsiglia alle falde del Vesuvio, in una zona sterrata. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Torre del Greco e del nucleo investigativo di Torre Annunziata che stanno cercando di ricostruire la dinamica del duplice delitto. 

GUARDA ANCHE: Omicidio di Lecce, la dinamica del delitto

A sparare, secondo quanto si è appreso, sarebbe stato il proprietario di un'abitazione alla periferia di Ercolano. L'uomo, pare vittima in passato di furti, ha esploso diversi colpi con una pistola detenuta legalmente. La sua posizione è adesso al vaglio degli inquirenti.

GUARDA ANCHE: Il caso Saman Abbas: le tappe della vicenda che ha sconvolto la comunità di Novellara

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli