Napoli, un 21enne è stato aggredito e derubato da 4 ragazzi: doveva restituire dei soldi

Carabinieri
Carabinieri

A Napoli un gruppo di giovani delinquenti ha teso una trappola ad un 21enne per rubargli tutto ciò che aveva. La vittima della truffa si era fidata e stava andando a restituire dei soldi che un amico gli aveva prestato.

21enne aggredito e rapinato da 4 ragazzi all’appuntamento per restituire un prestito a un amico

Un piano ben studiato da dei ragazzi di età compresa tra 18 e i 20 anni residenti tutti nella zona di piazza Carlo III nella città di Napoli. La vicenda si è verificata nella notte tra il 6 e il 7 ottobre 2022, per la precisione alle 2.30 circa. Una pattuglia dei carabinieri che era in servizio in quella zona ha individuato un ragazzo che ha chiesto aiuto e lui ha raccontato cosa gli era appena successo.

La dinamica della truffa

La giovane vittima ha 21 anni e stava andando a restituire una somma di denaro che gli era stata prestata da un amico. Fidatosi del conoscente, il ragazzo si è recato nella zona che gli era stata indicata e, senza litigare, si è trovato addosso quattro ragazzi che lo hanno pestato e gli hanno sottratto di tutto, dai soldi al cellulare.

Le indagini, il sequestro e la denuncia

Dopo aver fatto le dovute indagini, i militri dell’arma hanno fatto un blitz mirato ad individuare i responsabili di questa violenta truffa. Un ragazzo di 18 anni è finito nel mirino degli inquirenti e, perquisita la sua abitazione, sono stati trovati bottini forse risalenti anche ad altre truffe molti simili a quella compiuta ieri notte. Il materiale è ora sotto sequestro e il 18enne è stato denunciato per rapina e ricettazione.