A Napoli una panchina rossa per 32enne vittima del compagno -2-

Psc

Napoli, 9 giu. (askanews) - "La violenza l'ultimo rifugio degli incapaci": stato scritto sulla panchina sistemata in piazza Immacolata, nella zona collinare di Napoli. "Questa panchina - ha detto Valentina Flagiello, sorella di Arianna - dedicata a mia sorella, ma anche a tutte le donne che subiscono violenza, che non hanno la forza, il coraggio di parlare e di ribellarsi. Spero che tante persone passino qui, si siedano sulla panchina e capiscano l'importanza di ribellarsi perch da queste storie non ci si salva e, se se ne esce vive, se ne esce distrutte". Mia figlia " stata l'ennesima vittima della violenza degli uomini - ha affermato Angiola Donadio, mamma di Arianna - Questa panchina possa essere di monito un po' per tutti, soprattutto ai tanti ragazzi che vengono qui. A lei nessuno me la rid indietro, questa una magra consolazione".