Nasa individua rottami rover lunare indiano Chandrayaan-2

Dmo

Roma, 3 dic. (askanews) - La Nasa ha annunciato di aver ritrovato i rottami del rover lunare indiano Chandrayaan-2 che si è schiantato sulla superficie della Luna a settembre. L'agenzia spaziale ha diffuso un'immagine che mostra il sito dell'impatto e "i rottami associati".

L'ingegnere indiano Shanmuga Subramanian ha analizzato le immagini e ha individuato il punto dove si trovano i rottami a circa 750 metri a nordovest dal punto di impatto.

Il rover Chandrayaan-2 doveva allunare nel polo sud del satellite il 7 settembre. L'avvicinamento era andato secondo i piani, ma a circa 2,1 chilometri dalla superficie era stato registrato un errore. Il rover aveva perso contatto e aveva avuto un atterraggio difficile.