Nasce a Bologna Mug, hub innovazione di Emil Banca e Vem Sistemi

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 9 mag. (askanews) – Un ex magazzino da 1.700 metri quadrati diventa una smart working area dall’architettura moderna con una infrastruttura tecnologicamente avanzata. E’ Mug – Magazzini generativi, hub dell’innovazione realizzato a Bologna da Emil Banca Credito Cooperativo con Vem sistemi come partner tecnologico. Mug non è solo uno spazio di coworking, è la casa delle startup e del terzo settore con sale per meeting e workshop, un auditorium high-tech e la filiale bancaria del futuro, per la quale Vem ha progettato il comparto tecnologico.

Gli utenti di Mug potranno gestire tutti i servizi dell’hub in un’unica app. La scheletro digitale è la rete Cisco-Meraki che abilita tutta la tecnologia dello spazio. Una rete che permettere accessi differenziati per profilo, con il Cisco Ise che consente un approccio dinamico. “Oltre alla rete dati – spiega Marco Bubani, direttore innovazione di Vem Sistemi – abbiamo coordinato la gestione delle facility, il controllo del clima, dell’illuminazione, degli accessi, la videosorveglianza”.

“Mug – dice Vittoria San Pietro, responsabile Mug – è il luogo dove possono fermentare nuove realtà, dove una startup può nascere ed evolversi. Qui talenti e competenze globali lavorano insieme per la crescita del nostro territorio, perché è la contaminazione delle idee a favorire lo sviluppo della cultura d’impresa emiliano-romagnola”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli