Nasce la rete dei Musei del mare e della Marineria d'Italia.

MAZ

Roma, 7 dic. (askanews) - Cinquantotto musei del mare e della marineria insieme in un comune progetto per valorizzare il patrimonio culturale marittimo italiano.

È nato così il Museo Navigante - una iniziativa promossa dal Mu.MA-Galata di Genova, il Museo della Marineria di Cesenatico, l'associazione La Nave di Carta della Spezia e l'AMMM-Associazione Musei marittimi del Mediterraneo - che ha riunito musei, pubblici e privati.

Da oggi il Museo Navigante è on line - sul sito www.museonavigante.it con le schede dei musei del mare italiani - e a gennaio 2018, con l'inizio dell'Anno del patrimonio culturale Europeo, salperà, a bordo della goletta Oloferne, e farà rotta dall'Adriatico al Tirreno, con tappe in tutte le regioni costiere, per arrivare infine a Sète (Francia) in occasione della manifestazione Escale à Sète in rappresentanza dei musei italiani.

All'iniziativa hanno aderito musei di tutta Italia che adesso hanno un "porto" nel sito www.museonavigante.it dove sono consultabili, regione per regione, le schede informative e dove sono raccolte molte notizie sui tesori e sulle memorie che custodiscono.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità