Nasce Labas, laboratorio analisi sensoriali dell’agroalimentare

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 17 mar. (askanews) - Nasce Labas, il Laboratorio analisi sensoriale dell'Uniud Lab Village: una struttura che si rivolge a soggetti pubblici e privati che potranno svolgere le analisi sensoriali di prodotti alimentari e beneficiare di un ventaglio completo di servizi a supporto delle diverse esigenze del settore agroalimentare. Il laboratorio rappresenta inoltre uno spazio nel quale verranno condotte attività didattiche di stampo pratico applicativo dei corsi di studio dell'Ateneo.

A causa della pandemia, l'inaugurazione si svolgerà online venerdì 19 marzo alle 11, in diretta sulla pagina Facebook dell'Università di Udine e sul canale YouTube del Punto Impresa Uniud. Il Labas sarà presentato virtualmente e seguirà una tavola rotonda dal titolo L'analisi sensoriale nell'azienda alimentare: importanza, criticità e possibili sviluppi, a cui parteciperanno prestigiose aziende come Bofrost, Despar e Parmalat, che, nell'occasione, racconteranno le loro esperienze.

"Caratterizzato dall'interazione diretta fra ricercatori e imprese - ricorda il rettore, Roberto Pinton - Uniud Lab Village intende diventare un punto di riferimento e un modello a livello regionale capace di far crescere l'Università, le imprese e l'intero territorio, contribuendo ad aumentarne la competitività in un'ottica di sistema. Questo nuovo Laboratorio completa il ventaglio di tematiche attorno alle quali questo polo è stato pensato, e che riguardano la gestione dell'ambiente, il territorio, l'energia, e vari aspetti legati ad Internet of things, a visual, mixed and augmented reality, a cybersecurity, a machine learning e data analytics".

Allestito secondo norme UNI-EN ISO 8589 per l'analisi sensoriale di prodotti alimentari, il Labas è progettato per fornire un servizio completo a supporto delle esigenze di soggetti pubblici e privati.La struttura è dotata di una cucina attrezzata per la preparazione dei campioni da sottoporre a valutazione sensoriale, di due zone con 24 postazioni e ulteriori 5 postazioni, comunicanti con la cucina attraverso portellini scorrevoli, dedicate ai test sensoriali e addestramento del panel di assaggio e ai test sensoriali che richiedono il massimo controllo delle condizioni ambientali e delle caratteristiche del prodotto al momento dell'assaggio.

Il Labas non solo costituisce una struttura di servizio per i soggetti territoriali interessati, ma rappresenta un elemento di completamento per le attività di trasferimento tecnologico da realizzarsi negli spazi dell'Uniud Lab Village.