Nasconde oltre un chilo di coca in auto: 71enne arrestato a Milano

Red-Alp

Milano, 9 dic. (askanews) - I poliziotti della squadra mobile di Milano hanno arrestato un 71enne pregiudicato siciliano che nascondeva oltre un chilogrammo di cocaina a bordo di un'auto parcheggiata da giorni di fronte al passo carraio del civico 31 di via Domenico Scarlatti a Buccinasco (Milano).

Lo ha riferito la questura meneghina, spiegando che l'uomo è stato bloccato venerdì scorso appena salito sull'auto, una Ford Focus intestata a un uomo residente a circa 30 chilometri di distanza da dove si trovava.

La polizia ha spiegato che il 71enne è giunto in via Scarlatti a bordo di una Fiat Multipla "e, dopo aver parcheggiato all'angolo con via Stradivari, è sceso e dopo aver controllato più volte che nessuno lo stesse osservando, si è incamminato verso la Focus". Appena bloccato, l'uomo, con numerosi precedenti per droga, è stato trovato in possesso di due involucri di 120 grammi di cocaina, 930 euro in contanti e un telecomando elettronico che apriva il vano airbag del cruscotto lato passeggero della Ford. Il vano era infatti stato appositamente modificato e custodiva all'interno 12 involucri uguali a quelli trovati addosso al 71enne, per un peso complessivo lordo di 971 grammi. Nella successiva perquisizione domiciliare a casa dell'arrestato, gli agenti hanno trovato altri 1.100 euro e tre diversi fogli scritti a mano con nomi e numeri di telefono relativi presumibilmente agli acquirenti dello stupefacente.