Nassiriya: Premio internazionale per la Pace a Giuseppe Antoci

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 8 nov. (Adnkronos) – Domani a Camerota, presso l'Anfiteatro del Santuario dell'Annunziata, sarà consegnato il Premio Internazionale Nassirya per la Pace a Giuseppe Antoci, presidente onorario della Fondazione Caponnetto ed ex presidente del Parco dei Nebrodi, sfuggito ad un attentato mafioso nel maggio 2016 e salvato grazie all'auto blindata e agli uomini della scorta delle Polizia di Stato che, dopo un violento conflitto a fuoco, riuscirono a mettere in fuga gli attentatori. Il Premio Internazionale Nassiriya per la Pace viene conferito a persone che si sono distinte nella promozione della pace, nella diffusione della legalità e dell'impegno civile. Il Premio si tiene tutti gli anni nella seconda settimana di novembre, in occasione dell'anniversario della strage di Nassiriya, avvenuta il 12 novembre del 2003. La manifestazione e' organizzata dall'Associazione Elaia in sinergia con lo Stato Maggiore della Difesa, e patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dal Ministero della Difesa, dalla Regione Campania, dalla Città Metropolitana di Roma Capitale, dalla Provincia di Salerno, dal Parco Nazionale del Cilento e dai Comuni di Camerota, Centola, Celle di Bulgheria e Santa Marina, ed ha come Presidente del Premio il giornalista Vincenzo Rubano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli