Natale, Coldiretti: 5 mld a tavola, è prima voce di spesa -4-

Bla

Roma, 19 dic. (askanews) - La migliore garanzia sull'originalità dei prodotti alimentari in vendita è quella della presenza personale del produttore agricolo che - precisa la Coldiretti - può offrire oltre ad assaggi diretti anche informazioni dirette sul luogo e sui metodi di produzione utilizzati. Una opportunità che è sostenuta in Italia dalla rete dei mercati degli agricoltori di Campagna Amica dove è possibile acquistare senza intermediazione direttamente dai produttori cibi locali a chilometri zero che - continua la Coldiretti - non devono essere trasportati da migliaia di chilometri di distanza e garantiscono maggiore freschezza.

"Dalle scelte di acquisto di questi giorni dipende il futuro di centinaia di migliaia di aziende italiane con un impatto rilevante sul lavoro e sull'economia Made in Italy ma anche la difesa del patrimonio di biodiversità, dell'ambiente e il contrasto alla crisi climatica" afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell'invitare ad acquistare italiano e a riscoprire i prodotti della tradizione del Natale in un Paese come l'Italia che è leader nella qualità e nella sicurezza alimentare. "L'agricoltura italiana - conclude Prandini - è la più green d'Europa con 299 specialità Dop/Igp/Stg riconosciute a livello comunitario e 415 vini Doc/Docg, 5125 prodotti tradizionali, la leadership nel biologico con 72mila operatori del biologico, il primato della sicurezza alimentare mondiale con il maggior numero di prodotti regolari per la presenza di residui chimici".