“Natale a Pavana” di Francesco Guccini: ecco il videoclip

“Natale a Pavana” di Francesco Guccini: ecco il videoclip

Roma, 25 nov. (askanews) – È disponibile su YouTube il videoclip di Natale a Pavana, l inedito di Francesco Guccini contenuto in Note di Viaggio – capitolo 1: venite avanti , la prima parte della raccolta delle più belle e indimenticabili canzoni del Maestro interamente prodotta e arrangiata da Mauro Pagani e interpretate dalle grandi voci della musica italiana.

Il brano è una poesia in dialetto scritta dal cantautore e messa in musica da Pagani, che racconta la nostalgia dei ricordi della sua infanzia a Pavana legati al Natale in famiglia.

Nel videoclip si susseguono le immagini dell inverno a Pavana, in un suggestivo bianco e nero, viste con gli occhi sognanti di un Guccini bambino. Un viaggio tra i ricordi, che fa assaporare la tenera nostalgia delle feste di Natale di tanti anni fa passate con la famiglia e gli affetti più cari. I creativi di Nubifilm studio ripescano nella memoria, fondendo le immagini di un giovane Guccini con i frame della registrazione del pezzo con Mauro Pagani, e con i momenti di convivialità nella storica trattoria bolognese Da Vito.

Note di Viaggio è uscito il 15 novembre per BMG, e ha debuttato direttamente in vetta alla classifica FIMI//Gfk degli album più venduti della settimana, e al primo posto della classifica vinili. Un progetto straordinario che non vuole essere celebrativo, ma guarda al futuro attraverso le canzoni del Maestro, e che contiene le interpretazioni di Elisa (Auschwitz), Ligabue (Incontro), Carmen Consoli (Scirocco), Giuliano Sangiorgi (Stelle), Nina Zilli (Tango per due), Brunori Sas (Vorrei), Malika Ayane (Canzone quasi d amore), Francesco Gabbani (Quattro stracci), Samuele Bersani e Luca Carboni (Canzone delle osterie di fuori porta), Margherita Vicario (Noi non ci saremo), Manuel Agnelli e Mauro Pagani (L avvelenata). Interamente realizzato nello storico studio Officine Meccaniche di Milano, l’album è il primo capitolo di un progetto che si completerà nel 2020.