Speranza: "Spostamenti a Natale solo con regioni tutte gialle"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Sarà un Natale diverso, più sobrio. In base al modello costruito sarebbe possibile spostarsi tra le regioni solo se tutte fossero zona gialla. Bisogna comunque evitare gli spostamenti non essenziali". Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ospite di Fabio Fazio a 'Che tempo che fa', risponde così ad una domanda sull'eventuale allentamento delle misure anticovid a Natale.

"Proviamo a pianificare anche le vacanze con il massimo della prudenza. E' ancora lunga e dura, le prime dosi di vaccino arriveranno a gennaio. Ma le due dosi verranno somministrate a 3-4 settimane di distanza, bisogna ancora resistere. Dobbiamo tenere alto il livello di prudenza e dobbiamo scegliere cos'è fondamentale. In questi mesi sono l'uomo delle chiusure e delle ordinanze, delle scelte più difficili. Con assoluta onestà, se venissi a dire che sarà un Natale come gli altri direi una cosa non vera e prenderei in giro le persone.

Vaccino covid, Speranza: "No obbligo dall'inizio, punto su persuasione"