Natale, New York ha il suo 'spelacchio'

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Anche New York ha il suo 'spelacchio'. Il 'Christmas tree' appena installato al Rockefeller center ha scatenato l'ironia sui social per il suo aspetto spoglio, che a molti è sembrato un simbolo del poco allegro Natale in tempo di pandemia.

"L'albero di Natale del Rockefeller è un po' come tutti noi nel 2020", ha twittato un internauta, "sappiamo che è il 2020 e tutto è terribile, ma l'Albero di Natale dovrebbe essere un po' più folto", ha aggiunto un altro, mentre molti hanno paragonato l'albero a quello poco riuscito di Charlie Brown, nelle strisce dei Peanuts.

Alto 23 metri il gigantesco abete non è stato ancora decorato e molti sperano che possa apparire più festoso quando verrà acceso ai primi di dicembre.