Natalia Paragoni lascia Instagram: "Fatto per arrecarmi un danno"

·2 minuto per la lettura
natalia paragoni instagram
natalia paragoni instagram

Natalia Paragoni è stata costretta a lasciare Instagram. La fidanzata di Andrea Zelletta è stata vittima di una specie di truffa ed è stata lei a parlare ai fan della brutta disavventura. Quando tornerà sui social?

Natalia Paragoni costretta a lasciare Instagram

Brutta disavventura per Natalia Paragoni. La fidanzata di Andrea Zelletta ha annunciato ai fan di essere costretta a lasciare Instagram per un po’. La giovane è stata vittima di una truffa e la sua agenzia le ha consigliato di abbandonare il mondo virtuale per un po’. Sembra che il suo account stia avendo movimenti anomali e che questo non sia ‘salutare’ per il suo lavoro da influencer.

Natalia Paragoni lascia Instagram: l’annuncio

Prima di lasciare Instagram, Natalia ha voluto spiegare ai fan il motivo per cui dovranno fare a meno di lei per un po’. La Paragoni ha dichiarato:

“Ho notato una crescita spropositata del numero dei miei followers. Temo che qualcuno mi abbia attivato un bot per dispetto o, peggio ancora, per arrecarmi un danno. Sto cercando di risolvere il problema insieme alla mia agenzia. A breve chiuderò momentaneamente il profilo per cercare di arginare la cosa”.

Natalia, quindi, lascerà il mondo virtuale per un periodo, almeno fino a quando la situazione ‘follower’ non sarà risolta.

Natalia Paragoni: Instagram cresce e lei abbandona

Il motivo per cui la Paragoni lascia momentaneamente Instagram, quindi, è da ricollegare all’aumento improvviso di follower. Qualcuno, a suo dire per arrecarle danno o farle un dispetto, ha inserito un “bot” che non fa altro che aumentare il numero dei fan. Peccato che questi ultimi non siano reali. Per questo motivo, Natalia ha deciso di fermarsi un attimo e cercare di risolvere la situazione. Ovviamente, questo stop le farà perdere contratti, sponsorizzazioni e guadagni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli