Nathaly Caldonazzo si rivolge a Mattarella: "Qual è il motivo"

Nathaly Caldonazzo Mattarella
Nathaly Caldonazzo Mattarella

La showgirl ed attrice Nathaly Caldonazzo si è rivolta al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Insieme ad un gruppo di 20 firmatari, Caldonazzo ha spiegato in una intervista rilasciata al settimanale tv Sorrisi e Canzoni cosa l’ha portata a chiedere l’appello al capo dello Stato.

Nel 2018 era stata coinvolta in un brutto incidente stradale a seguito del quale si era sottoposta ad un’operazione. Ad oggi il ginocchio non è guarito e i disagi anche sul piano lavorativo si sono fatti sentire.

Nathaly Caldonazzo si appella a Mattarella: “Confidiamo in lui”

Nathaly ha spiegato cosa le è successo quattro anni fa: “Purtroppo i tempi delle assicurazioni sono biblici. Noi infortunati siamo costretti ad anticipare le spese per le operazioni, la fisioterapia e la riabilitazione. In Italia se paghi in ritardo qualche rata, ti pignorano la casa e le macchine, ma se ci sono casi di malasanità e infortuni, passa un sacco di tempo prima di vedere i soldi”.

“Ho avuto problemi all’ultima edizione del Reality”

Non ultimo ha raccontato i problemi che la ha dato il ginocchio finché si trovava dentro la casa del Grande Fratello: Alfonso Signorini mi diceva di muovermi velocemente di qui e di là. Io gli rispondevo che zoppicavo. Sono claudicante, tant’è che mi hanno riconosciuto una percentuale importante di invalidità. Non posso più fare musical né correre né essere testimonial di costumi da bagno o di vestiti corti perché giro costantemente con il ginocchio fasciato. E sono fortunata a non essere finita in carrozzella altrimenti avrei avuto bisogno di un’assistenza per tutto il giorno”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli