Nato classificherà la Cina come “sfida sistemica” in summit Madrid

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 giu. (askanews) - La Nato intende classificare la Cina come "sfida sistemica" nelle nuove linee guida della sua politica che verranno definite nel summit che ha inizio oggi a Madrid, scrive Bloomberg citando fonti vicine al dossier. Inoltre, nel corso della riunione degli Alleati si sottolineerà la partnership sempre più forte tra Russia e Cina.

Il cosiddetto Concetto strategico, che stabilisce le priorità della Nato per il prossimo decennio, sarà firmato questa settimana, nel precedente non si menzionava la Cina e la Russia era definita un partner, classificazione che sarà modificata.

Inoltre, nel corso del summit, il presidente americano Joe Biden, che arriverà a Madrid dopo la chiusura del G7 in Germania, annuncerà il prolungamento dell'aumento della presenza militare americana in Polonia, riferisce NBC News, citando diversi funzionari sia Usa che europei. Biden potrebbe annunciare anche l'invio di altre due navi alla Stazione navale di Rota in Spagna. Biden si dirigerà in Spagna dopo aver incontrato il cancelliere tedesco Olaf Scholz, il presidente francese Emmanuel Macron e il primo ministro britannico Boris Johnson a margine del G7, scrive Cnn.