Nato, nuove esercitazioni nel Baltico e in Romania

Diverse navi Nato sono in arrivo al porto di Stoccolma per le esercitazioni annuali dell'Alleanza atlantica, organizzate quest'anno dalla Svezia, che partecipa all'addestramento insieme alla Finlandia, per la prima volta dopo la domanda di adesione dei due Paesi alla Nato.

"L'esercitazione di quest'anno è più grande del 30% rispetto a quella dello scorso anno", ha dichiarato Eugene Black, vice ammiraglio della marina statunitense durante una conferenza stampa. "Prevedono 45 navi e 76 aerei provenienti da 16 Paesi".

L'adesione di Helsinki e Stoccolma incontra però ancora l'opposizione della Turchia, che chiede l'estradizione degli oppositori politici del PKK ospitati nei due Paesi.

Anche la Romania accoglie in questi giorni delle esercitazioni Nato, a cui partecipano 1800 soldati di otto Paesi, tra cui l'Italia. L'Alleanza atlantica ha rafforzato la sua presenza in Romania dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli