Nato: "Presenza più solida e pronta a combattimento sul confine orientale"

Martedì a L'Aia i leader di sette Stati membri hanno rinnovato l'impegno a consegnare più armi pesanti a Kiev

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli