NaturaSì ritira lotto di ceci biologici: rischio presenza allergeni

NaturaSì ceci biologici allergeni

Dopo le opportune verifiche, NaturaSì ha deciso di ritirare un lotto di ceci biologici di marchio Ecor a causa del rischio della presenza di allergeni soia e senape. A renderlo noto è stato un comunicato pubblicato sul sito ufficiale del Ministero della Salute nella giornata di venerdì 31 gennaio.

NaturaSì ritira ceci biologici per allergeni

La notizia si è diffusa anche grazie al sito Foodsafeit.com che raccoglie le segnalazioni di richiami alimentari. L’allarme è giunto a causa della possibile presenza di sostanze dannose non indicate sull’etichetta dell’oggetto. A realizzare il prodotto in questione è ILTA Alimentare SpA, precisamente nello stabilimento di via dell’elettricità 19 a Venezia. La data di scadenza che presenta è fissata al 15 luglio 2021.

Le confezioni oggetto del provvedimento sono quelle da 400 grammi presenti nei punti vendita NaturaSì, che ha comunicato anche sul proprio sito la decisione del richiamo classificandolo come avviso importante per i consumatori.

La società ha anche specificato come deve agire il consumatore di fronte al richiamo. Coloro che sono allergici a senape e soia sono infatti raccomandati di non consumare il prodotto acquistato e riportarlo al proprio negoziante. Costui provvederà a sostituirlo con un altro dello stesso prezzo oppure a rimborsarlo oltre che a chiarire eventuali dubbi in merito. Non è specificato se sia necessario avere con sé lo scontrino fiscale che accerti l’acquisto dei ceci. Il prodotto, ha infine specificato Foodsafeit.com, può essere invece ritenuto sicuro per quanti non siano allergici ai componenti sopra indicati.