Naufragio Costa Concordia, passeggero sarà risarcito

Naufragio della Costa Concordia, un passeggero sarà risarcito da Costa Crociere con 92mila euro. Ad Ernesto Carusotti, infatti, i giudici hanno riconosciuto il danno patrimoniale e non patrimoniale e lo stress post traumatico subito dal passeggero dopo il tragico incidente all'Isola del Giglio nella notte del 13 gennaio 2012.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli