Naufragio a Lampedusa, ricerche superstiti con elicottero

Xpa

Palermo, 7 ott. (askanews) - Sono in corso nelle acque di Lampedusa le ricerche dei superstiti al naufragio avvenuto la notte scorsa. In mare stanno operando le motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza, mentre in cielo si è levato un elicottero delle fiamme gialle. La tragedia è avvenuta in piena notte, quando la piccola imbarcazione, con a bordo una cinquantina di persone, si è rovesciata in mare. Due al momento i cadaveri recuperati. Si tratta di due donne. I loro corpi sono stati portati sul molo dell'isola. I superstiti tratti in salvo al momento sono 22. Le operazioni di soccorso sono rese difficili dalle cattive condizioni del mare.