Naufragio Tunisia, Bonino: anche in fondo al mare non si respira

Pol/Vlm

Roma, 11 giu. (askanews) - "Altre persone morte nel silenzio generale. Erano su una barca, non ci sono foto e nemmeno video. Lontano dagli occhi, invisibili al cuore. Nessun superstite. Tra i morti anche donne e bambini di 2-3 anni. Di quante altre morti dobbiamo leggere per capire che si tratta di esseri umani?". Cos la leader di Pi Europa, Emma Bonino, su Instagram a proposito del naufragio in Tunisia.