Nave da crociera, due persone infettate dal coronavirus

·3 minuto per la lettura
Covid
Covid

Negli Stati Uniti d’America, due passeggeri che viaggiavano a bordo della Celebrity Millennium, prima nave da crociera salpata dopo l’avvento della pandemia da coronavirus avvenuto lo scorso marzo 2020, sono risultati positivi al SARS-CoV-2.

Celebrity Millennium, due passeggeri positivi al Covid

A bordo della Celebrity Millennium, tra le prime navi da crociera nordamericane a riprendere il mare dopo quattordici mesi di blocco causato dalla pandemia, sono stati individuati due passeggeri risultati positivi al Covid.

La notizia è stata diramata dalla società Celebrity Cruise, inglobata nel gruppo Royal Carribean. Inoltre, la società ha comunicato di aver attivato le procedure relative al “contact tracing” sulla nave al fine di monitorare la situazione e procedere in modo efficace e tempestivo al tracciamento.

Intanto, è stato reso noto che i due passeggeri contagiati dal virus, in viaggio nella medesima cabina, sono asintomatici e sono stati affidati alle cure di una equipe medica, dopo essere stati collocati in isolamento.

Celebrity Millennium, due passeggeri positivi al Covid: i protocolli di sicurezza

La Celebrity Millennium è salpata nella giornata di sabato 5 giugno e, secondo quanto asserito dalla compagnia, aveva proceduto all’imbarco nel pieno rispetto dei controlli e delle linee guida varate dai Center for Disease and Control (CDC) statunitensi.

Per questo motivo, ogni passeggero ha dovuto esibire il certificato di avvenuta vaccinazione, associato a un test Covid con esito negativo effettuato nelle 72 ore precedenti all’imbarco, prima di poter salire a bordo della nave e partire alla volta dei Caraibi.

Sulla Celebrity Millennium, sono presenti 500 passeggeri dei quali circa il 95% risultava quasi totalmente vaccinato. Per quanto riguarda i bambini, invece, avevano dovuto mostrare un test Covid negativo, non avendo potuto accedere alla campagna vaccinale americana.

A proposito delle condizioni mediche dei due pazienti affetti da SARS-CoV-2, al momento sono stati resi noti ulteriori dettagli in merito ai passeggeri risultati positivi e non è chiaro se essi fossero stati o meno vaccinati contro il virus.

Celebrity Millennium, due passeggeri positivi al Covid: la testimonianza di Stewart Chiron

In relazione a quanto avvenuto a bordo della Celebrity Millennium, sulla base delle informazioni riportate dalla NBC 6 South Florida, pare che l’esperto di crociere Stewart Chiron, che pure si trova sulla nave, abbia spiegato che i due passeggeri infetti hanno avuto contatti con altre sette persone nei confronti delle quali è stata subito disposta la quarantena nelle rispettive cabine. Nel mentre, si attendono i risultati dei tamponi molecolari effettuati dai sette passeggeri.

In merito all’accaduto e allo svolgimento della crociera nonostante il pericolo della pandemia, inoltre, l’esperto Chironha ammesso: “È stato normale: penseresti, beh, se le persone fossero preoccupate, si vedrebbe meno gente a cena in giro per la nave, ma lo spettacolo prosegue. Le varie cene e i diversi ristoranti vanno avanti. Nessuno indossa mascherine, quindi sembra che nessuno si preoccupi troppo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli