Nave Eleonore, Commissione Ue lavora per solidarietà su sbarchi -2-

Loc

Bruxelles, 2 set. (askanews) - La portavoce, inoltre, ha precisato che finora la Commissione non è stata coinvolta e non ha avuto contatti con gli Stati membri riguardo alle altre due navi di Ong con migranti a bordo a cui era stato impedito di entrare nei porti italiani, la Mare Jonio e la Alan Kurdi, ma ha "accolto con favore il fatto che siano state fatte sbarcare in Italia le persone vulnerabili".