Nave Gregoretti, sbarcati dall'unità italiana i 116 migranti

Augusta, 31 lug. (askanews) - Sono sbarcati dalla Nave Gregoretti della Guardia Costiera italiana i 116 migranti che da giorni aspettavano l'autorizzazione a lasciare l'unità militare italiana, ancorata nel porto di Augusta, in Sicilia.

Come anticipato dal ministro dell'Interno, Matteo Salvini, saranno accolti da 5 Paesi europei che hanno dato la propria disponibilità al ricollocamento: Germania, Portogallo, Francia, Lussemburgo e Irlanda e da alcune strutture della Cei.