Nave italiana attaccata da pirati nel Golfo del Messico -3-

Coa

Roma, 12 nov. (askanews) - Secondo quanto appreso da askanews, due marittimi italiani sono rimasti feriti. Uno è stato raggiunto a una gamba da un colpo d'arma da fuoco, l'altro ha ricevuto un colpo alla testa con un oggetto contundente.

La nave trasportava circa 35 persone, di cui una decina italiani.

Dopo l'attacco, la nave è stata scortata a terra da imbarcazioni della marina messicana e i due italiani feriti hanno ricevuto assistenza medica. Le loro condizioni, secondo quanto si è appreso, non sarebbero gravi.