Nave Moskva, Pentagono: "Niente informazioni specifiche a Kiev"

(Adnkronos) - "Non abbiamo fornito all'Ucraina informazioni specifiche" per affondare l'incrociatore russo Moskva. Lo afferma il portavoce del Pentagono, John Kirby, in una dichiarazione riportata dalla Cnn dopo le notizie dei media e dei giornali americani. "Non siamo stati coinvolti nella decisione degli ucraini di colpire l'imbarcazione o nell'operazione che hanno effettuato - precisa - Non eravamo a conoscenza dell'intenzione dell'Ucraina di colpire la nave". "Gli ucraini hanno le loro capacità di intelligence per tracciare e colpire imbarcazioni russe - aggiunge - come hanno fatto in questo caso".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli