Navigator Campania, De Luca: incontrerò Anpal per loro contratti

Psc

Napoli, 8 ott. (askanews) - Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, incontrerà i dirigenti Anpal a Roma "per sollecitare la contrattualizzazione" dei navigator campani. Ad annunciarlo lo stesso governatore campano incontrando i giornalisti al termine di un incontro con il ministro per il Sud e la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano. Tra i tanti argomenti discussi a Palazzo Santa Lucia, uno è stato proprio quello del destino dei 471 aspiranti navigator che hanno superato le fasi selettive.

"La Regione Campania - ha ricordato De Luca - non ha fatto richiesta di consulenti non avendone necessità, ma riteniamo anche che sia opportuno, essendosi determinata l'aspettativa, che chi ha promosso la selezione dei consulenti, chiamati navigator, proceda alla contrattualizzazione". "La Regione - ha aggiunto - si muoverà nei prossimi giorni con Anpal per arrivare a questo risultato".

Dal canto suo, il ministro ha spiegato che quello dei navigator è un tema che "riguarda il destino di 471 persone, molto spesso giovani, che hanno maturato una legittima aspettativa e un diritto a seguito di una selezione cui hanno partecipato".