Naya Rivera, ritrovato il corpo

webinfo@adnkronos.com

Il corpo di Naya Rivera è stato recuperato nel lago Piru, in California. Lo ha annunciato Bill Ayub, sceriffo della Contea di Ventura, fornendo le informazioni dopo il ritrovamento di un cadavere nel bacino. "Riteniamo che il corpo recuperato sia quello di Naya Rivera", ha detto lo sceriffo. L’attrice 33enne era dispersa da mercoledì scorso, quando non era tornata a bordo della barca su cui è stato ritrovato illeso il figlio di 4 anni. Ayub ha reso noto che nessun elemento fa pensare al suicidio o ad un crimine. “Riteniamo che sia andata a nuotare nell’area” in cui è stato ritrovato il corpo. La zona, ha spiegato, è caratterizzata da una fitta vegetazione sotto il livello dell’acqua. “Il corpo non aveva un giubbotto di salvataggio, galleggiava in superficie”, ha aggiunto lo sceriffo, in attesa che vengano effettuati ulteriori esami. 

 

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.