Nazismo, Satta: Hitler male assoluto, quale libertà di pensiero?

Pol/Vep

Roma, 2 dic. (askanews) - "Il tweet pro Hitler del professore dell'Università di Siena è indecente. Non è possibile appellarsi alla libertà di pensiero su questi temi. Hitler è stato il male assoluto". Lo afferma il segretario del movimento Unione Popolare Cristiana (Upc) Antonio Satta.

"Penso che quell'uomo sia incompatibile con l'insegnamento universitario. E la condanna di tutto il mondo accademico deve essere esemplare", conclude Satta.