Nba, Gallinari batte Belinelli nel derby "italiano" tra Clippers e Spurs

Nba, Gallinari batte Belinelli nel derby "italiano" tra Clippers e Spurs

Danilo Gallinari batte Marco Belinelli nel derby 'italiano' in Nba: i Los Angeles Clippers superano i San Antonio Spurs 116-111. Il 'Gallo' segna 19 punti ed è il secondo miglior marcatore dei suoi dopo Lou Williams (23). Agli 'Speroni' non bastano i 34 di DeMar DeRozan, mentre l'azzurro di San Giovanni in Persiceto si ferma a 7 punti in 24 minuti.

Nelle altre partite, Houston approfitta dell'infortunio di Steph Curry e passeggia su Golden State 107-86 (seconda sconfitta nelle ultime tre gare). Per i Rockets da segnalare i 27 punti del solito James Harden, inutile per i Warriors il ventello di Kevin Durant. Nell'altra gara giocata nella notte, i Denver Nuggets schiacciano gli Atlanta Hawks 138-93 grazie alla doppia doppia sfiorata da Juan Hernangomez, autore di 25 punti e 9 rimbalzi. Per gli Hawks Jeremy Lin sugli scudi con 16.

Ecco i risultati. Houston Rockets-Golden State Warriors 107-86, Denver Nuggets-Atlanta Hawks 138-93, Los Angeles Clippers-San Antonio Spurs 116-111. Nelle classifiche di Conference, a Est, Toronto al comando (12 vinte e 3 perse) davanti ai Milwaukee Bucks (10-4) e Indiana Pacers (8-6). A Ovest comandano i Golden State Warriors (12-4) seguiti da Portland (10-4) e da Denver (10-5). Quarto posto per i Clippers (9-5). Gli Spurs sono scivolati in nona posizione (7-7).