'Ndrangheta, arrestato in Svizzera il latitante Roberto Pisano

Gca

Roma, 27 giu. (askanews) - Si conclusa in Svizzera la latitanza di Roberto Pisano, 41 anni, di Gioia Tauro. Grazie al coordinamento informativo tra il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale della Polizia Criminale e del Comando Provinciale dei Carabinieri di Reggio Calabria, il ricercato stato tratto in arresto a Biel/Bienne (Canton Berna), dopo un breve periodo di latitanza. Le operazioni sono state coordinate dall'Ufficio Federale di Giustizia e dall' Ufficio Federale di Polizia (FEDPOL), coadiuvati sul territorio dalla Polizia Cantonale di Berna. Pisano deve scontare un cumulo pene residue di 8 anni e 7 mesi, relativo a condanne passate per stupefacenti, minacce ed altro. (segue)