'Ndrangheta: D'Ettore (Fi), 'Morra chieda scusa e si dimetta'

'Ndrangheta: D'Ettore (Fi), 'Morra chieda scusa e si dimetta'
'Ndrangheta: D'Ettore (Fi), 'Morra chieda scusa e si dimetta'

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – “Il grillino Morra insulta i calabresi, attacca in modo nauseabondo la scomparsa Jole Santelli e mette addirittura in discussione il sistema democratico per eleggere i governatori di Regione. Per il grillino presidente della commissione parlamentare Antimafia essere un malato oncologico è una colpa e uno stigma. Un ragionamento davvero repellente ed anche, sul piano politico, vomitevole. Dovrebbe chiedere scusa e dimettersi immediatamente”. Lo afferma Maurizio D'Ettore, deputato di Forza Italia.