'Ndrangheta: Malan, 'da Morra razzismo sanitario da SS politica'

·1 minuto per la lettura
'Ndrangheta: Malan, 'da Morra razzismo sanitario da SS politica'
'Ndrangheta: Malan, 'da Morra razzismo sanitario da SS politica'

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – "La miseria morale delle parole di Nicola Morra, purtroppo presidente della commissione Antimafia fa venire il voltastomaco. Secondo lui non si deve votare per chi ha una malattia, specie se potenzialmente grave: una sorta di razzismo sanitario da SS della politica". Lo afferma Lucio Malan, vicecapogruppo vicario di Forza Italia al Senato.

"C’è però una frase della sua infame farneticazione -aggiunge- che è condivisibile, quando dice che politicamente fra lui e Jole Santelli c’è un abisso. È verissimo: da una parte una donna che si è battuta per anni per lo Stato di diritto, per la civiltà processuale e per il bene dei calabresi, sempre con decoro, stile, competenza e dignità; dall’altra un uomo che ostenta un moralismo abietto e strumentale usando spudoratamente la cronaca per la sua carriera politica. La commissione Antimafia, se lui resta presidente, perde ogni credibilità".