'Ndrangheta: su UltimoTv serie di interviste sul radicamento delle cosche in Germania

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - “Il radicamento in Germania della ’ndrangheta” è il titolo della prima di una serie di interviste che UltimoTV, la tv del colonnello Sergio De Caprio, alias Capitano Ultimo, e del regista Ambrogio Crespi, ha inserito nel suo palinsesto. Nella prima puntata (https://www.ultimotv.it/video/il-radicamento-in-germania-della-ndrangheta-1-puntata/) la giornalista Angela Rossi intervista Carmen Romano, coordinatrice in Baviera dell’associazione ‘Mafia Nein Danke!’. L’associazione è nata a Berlino come iniziativa di un gruppo di ristoratori in risposta alla strage di Duisburg il 15 agosto del 2007. “Combattere sulla strada è il motto di UltimoTV e la strage di Duisburg ci ricorda tutto il sangue che c’è stato quella notte in Germania – commenta Crespi, regista della webtv di De Caprio –, nonostante siano passati molti anni, il radicamento delle criminalità organizzate non è affatto scomparso, anzi. Spesso cambiano i modus operandi ma resta un cancro del nostro Paese, ed in questo caso anche della Germania, che probabilmente sottovaluta il fenomeno”. “Per questo motivo – conclude Crespi - abbiamo messo a disposizione UltimoTV per raccontare, attraverso associazioni e persone che vivono proprio là, ciò che accade”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli