Negli Usa Pfizer ottiene l’autorizzazione definitiva dalla Fda

·1 minuto per la lettura
featured 1480499
featured 1480499

Milano, 23 ago. (askanews) – La Food and Drug Administration (FDA) ha rilasciato l’autorizzazione definitiva al vaccino anti-Covid prodotto da Pfizer e BioNTech, finora autorizzato all’uso in emergenza. È il primo ad aver ricevuto il via libera finale negli Stati Uniti, a Moderna potrebbe toccare fra qualche settimana.

La decisione della FDA ora consentirà ad enti pubblici e privati di richiedere il vaccino obbligatorio e potrebbe anche convincere qualche indeciso.

In Europa invece l’autorizzazione di Pfizer non è in emergenza ma “condizionata”. Una modalità usata in passato anche per diversi farmaci che permette di dare il via alla commercializzazione presentando alcuni dati supplementari successivamente, ma senza saltare alcun tipo di controllo su qualità e sicurezza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli