Negli Usa segnalato primo caso di morte legata al fumo elettronico

vgp

Roma, 24 ago. (askanews) - Un paziente è morto dopo aver sviluppato una grave malattia respiratoria a causa del fumo da sigaretta elettronica negli Stati Uniti, lo affermano i funzionari sanitari citati dalla Bbc mentre gli esperti indagano su una malattia polmonare misteriosa negli Stati Uniti che darebbe legata all'uso di sigarette elettroniche.

Il direttore del CDC Robert Redfield ha dichiarato: "Siamo rattristati dalla notizia della prima morte correlata allo scoppio di una grave malattia polmonare in coloro che usano dispositivi per sigarette elettroniche o" vaping ".(Segue)