Negli Usa somministrate oltre 100 milioni di dosi di vaccino

·1 minuto per la lettura

AGI - Negli Stati Uniti sono state somministrate oltre 100 milioni di dosi di vaccini anti Covid.

E' quanto emerge dai dati dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), le autorità sanitarie statunitensi. Il database dei Cdc riporta 101.128.005 di dosi somministrate.

L'obiettivo è stato centrato con 10 giorni di anticipo sul previsto. Il presidente Joe Biden ordinerà agli Stati di rendere idonei al vaccino tutti gli americani adulti entro il primo maggio. 

Il presidente punta alla festa del 4 luglio, giorno dell'indipendenza americana, come termine per un ritorno alla normalità, con la possibilità di organizzare party per festeggiare l'Indipendence Day.

Per Biden "la lotta non è finita" e c'è "ancora molto lavoro da fare" ma gli americani potranno battere la pandemia e celebrare un 4 luglio "un po' più normale".