Nek in campagna sul trattore dopo il terribile incidente

·1 minuto per la lettura
Nek campagna
Nek campagna

Nek è tornato ad occuparsi del lavoro nella sua casa di campagna dopo il grave incidente in cui ha rischiato di perdere l’uso di una mano.

Nek: l’incidente e la guarigione

Nek ha finalmente superato il difficile incidente di cui è stato vittima a novembre 2020 mentre utilizzava una sega circolare e ha fatto ritorno alla sua casa di campagna, dove si è mostrato mentre era intento a sbrigare alcune faccende tra i campi e a bordo di un trattore. Il cantante si è sottoposto ad un delicato intervento e ad un periodo di fisioterapia per recuperare il pieno uso della mano infortunata. Alcuni mesi dopo l’intervento sui social aveva postato l’immagine del guanto che aveva addosso il giorno in cui si è tagliato:

“Per un attimo mi è mancato il respiro”, ha detto il cantante mostrando l’oggetto completamente tagliato dalla sega. In tanti hanno espresso il loro calore e il loro affetto al cantante, che per mesi ha temuto di non poter tornare ad utilizzare la sua mano come prima dell’incidente. Tutto si sarebbe risolto per il meglio, e oggi fortunatamente Nek sta bene. “Queste cicatrici dolorose ogni giorno mi ricordano quanto possa cambiare in un secondo il corso della vita… e quest’anno purtroppo, lo ha ricordato in molte forme a tante persone…”, ha scritto il cantante in un suo post via social dove ha mostrato le profonde cicatrici rimaste alla sua mano.