Nel 2021 molte novità per il modello 730

·1 minuto per la lettura
nuovo 730
nuovo 730

Anno nuovo, 730 nuovo. Ecco le principali novità presenti nella bozza pubblicata dall’Agenzia delle Entrate

La bozza del nuovo 730

Il 23 dicembre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la bozza del nuovo modello 730/2021 quindi con periodo d’imposta 2020. Il modello sarà in seguito disponibile per tutti i contribuenti.

La scadenza per la presentazione della dichiarazione dei redditi di lavoratori dipendenti e pensionati relativa all’anno di imposta 2020 è stabilita al 30 settembre.

Nella bozza è possibile trovare tutte le istruzioni e le novità introdotte che non sono poche. Trattandosi di una bozza occorre precisare che si tratta di misure che riguardano una versione non definitiva del documento (che potrà pertanto essere soggetto ad alcuni cambiamenti).

Non entrando pertanto nel dettaglio di misure non ancora definitive vediamo quali sono a grandi linee le principali novità.

Le novità

Tra queste le principali si riferiscono al superbonus, al nuovo bonus Irpef, il bonus facciate, il credito d’imposta per l’acquisto di monopattini e biciclette. Non ultima la detrazione d’imposta per le donazioni a sostegno delle misure di contrasto dell’emergenza coronavirus.

Particolarmente interessante e molto atteso dai liberi professionisti del settore il superbonus, ossia la maxi-detrazione del 110% per alcune spese relative agli interventi edilizi.