Nel 2021 Toyota ancora prima per numero di vendite globali

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Con l'annuncio dei risultati 2021 anche da parte di Toyota, si è definita in modo inequivocabile la "vittoria" del gruppo giapponese nella battaglia per il podio del numero di vendite a livello globale. Con 10.495.548 consegne, per il secondo anno consecutivo nel 2021 il gruppo Toyota si è confermato il primo produttore al mondo in termini di vendite superando quello Volkswagen (8.882.000 veicoli).

Il produttore giapponese è riuscito ad aumentare il vantaggio sul Gruppo di Wolfsburg grazie alla capacità di limitare le conseguenze della carenza di semiconduttori sulle attività produttive, come dimostrano l tassi di crescita dei rispettivi gruppi: +10,1% per Toyota, -4,5% per Volkswagen. Nel 2020 il divario tra i due era infatti di poco superiore alle 200mila unità: 9.528.438 contro 9.305.000. La speciale classifica non cambia se si esclude il contributo dei veicoli industriali commercializzati da Hino per il gruppo Toyota e da Scania, Man e Navistar per Volkswagen: i giapponesi hanno venduto 10.340.336 auto Toyota, Lexus e Daihatsu, mentre tutti i brand di Volkswagen Group si sono fermati a 8.610.700 unità

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli