Nel box teneva 60 chili di droga: arrestato 57enne incensurato

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 28 set. (askanews) - Un 57enne italiano, privo di precedenti penali è stato arrestato dalla Polizia a Cesano Boscone, nel milanese, per detenzione e spaccio di stupefacenti, in quanto trovato in possesso di 4mila euro in contanti e 60 chili tra hashish e marijuana. Gli agenti avevano individuato l'uomo sabato scorso. Dopo una serie di servizi di pedinamento, i poliziotti lo hanno bloccato a San Donato Milanese, sottoponendolo a un controllo di polizia.

Il 57enne portava con sé la somma di 4.000 euro contanti, un mazzo di chiavi con un telecomando per l'apertura di cancelli e due telefoni cellulari. Gli accertamenti degli agenti su uno dei due dispositivi ha permesso di fare emergere che l'uomo si fosse diretto più volte verso uno specifico indirizzo nel comune di Cesano Boscone.I poliziotti si sono, quindi, recati in quel luogo e, grazie al telecomando che aveva il 57enne, sono entrati in uno stabile con diversi box. In quello di pertinenza dell'uomo hanno rinvenuto 42 buste sottovuoto di marijuana del peso complessivo di 37 kg circa, e diversi panetti di hashish per un totale di 23 kg. Il 57enne, fino ad allora sconosciuto ai database delle forze dell'ordine è stato arrestato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli