Nel Casertano crolla palazzina, una donna salvata dalle macerie

·1 minuto per la lettura
featured 1541569
featured 1541569

Milano, 19 nov. (askanews) – Non erano ancora le 7 del mattino quando all’improvviso questa palazzina di Cancello Scalo, frazione del comune di San Felice a Cancello (Caserta) è crollata. All’interno una coppia, marito e moglie, rimasta sepolta sotto le macerie. La donna, 74 anni, è stata ritrovata viva dai Vigili del Fuoco intervenuti sul posto che sono riusciti a liberarla e a mettera in salvo.

I vicini riferiscono di una esplosione prima del crollo.

“Ero appena rientrata, avevo portato il cagnolino giù. Ero in casa all’improvviso un boato fortissimo”

Quest’uomo, insieme con la moglie e il figlio di un mese avrebbe dovuto trasferisi nella casa crollata oggi.

“Dovevamo trasferirci oggi, dovevano consegnarci in giornata il materasso. È stato un caso, mi dispiace per le persone dentro ma posso ritenermi fortunato per me, mio figlio e mia moglie”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli