Nel Cremonese alcuni ragazzi si sdraiano in strada al buio per sfidare la morte

Un gioco mortale mutuato dagli USA e trasferito nella bassa cremonese: è una specie di prova di coraggio scellerata, che prevede che i giovani partecipanti si stendano in mezzo alla strada provinciale quando è buio, costringendo le auto di passaggio a manovre improvvise per evitarli, mettendo a rischio le loro vite.

Succede a Castelverde (Cremona) dove la folle sfida nei giorni scorsi e' stata denunciata al sindaco Graziella Locci che ha annunciato più controlli nelle ore serali. A denunciare il fatto sono stati i residenti della zona e alcuni automobilisti che hanno evitato l'incidente. Indagano i carabinieri.