Nel Lazio 83 nuovi casi e 2 decessi nelle ultime 24 ore

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 4 lug. (askanews) - Oggi su oltre 6mila tamponi nel Lazio (-1451) e quasi 15mila antigenici per un totale di oltre 21mila test, si registrano 83 nuovi casi positivi (-2), 2 decessi (-1), i ricoverati sono 155 ( = ). I guariti sono 145, le terapie intensive sono 37 (-3). Il rapporto tra positivi e tamponi è allo 1,3% ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 0,3%. I casi a Roma città sono a quota 61. Lo comunica in una nota l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

Superate 5,4 milioni di dosi somministrate, il 43% di popolazione over 12 ha completato il ciclo vaccinale. Tutti i parametri sono in calo, si continua a registrare trend positivo: zero decessi nelle province, 2 a Roma.

Nella Asl Roma 1 sono 33 i nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 2 sono 21 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 0 decesso. Nella Asl Roma 3 sono 7 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso;

Nella Asl Roma 4 sono 5 i nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 5, invece, 1 nuovo caso e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl Roma 6, infine, 4 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 1 decesso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli